Autore: Piera Stella

I 5 tipi di disturbatori seriali in biblioteca

La biblioteca è quel luogo magico in cui possono accadere due cose: Puoi immergerti in uno studio tanto profondo ed assorto da rinsavire solo quando la signora delle pulizie chiama la sicurezza, oppure puoi vagare come anima persa fra gli scaffali finendo a leggere un tomo di filologia romanza pur di non studiare. Eppure, in ogni biblioteca che si rispetti, ci sono una serie di elementi di disturbo comuni. Vediamo quali sono:   Quelli che occupano i posti in biblioteca e spariscono Sono l’ottava piaga d’Egitto, sono mostri senz’anima, demoni caduti sulla terra, bestie feroci e perverse. Lasciano il...

Read More

Ultimi biglietti per AppShow + EAEC17

Spesso il futuro e la possibilità di partecipare ad eventi straordinari sono più vicini di quanto si possa pensare. Occasioni irripetibili, eventi straordinari e persone ispiranti sono proprio dietro casa nostra, ad un tiro di schioppo! Questo è il caso dell’App Show + European App Economy Congress che si terrà a Milano fra il 4 ed il 6 dicembre 2017.   Di cosa si tratta? Per la prima volta in Europa si terrà il più grande congresso sull’app economy. L’Italia, in prima fila nell’innovazione, si offre come primo paese ospitante. Speaker da ogni parte del mondo, rappresentanti dell’industria, politici...

Read More

Cambia il Sistema Internazionale – In arrivo integrazione per gli esami già sostenuti

Gli esperti del CGPM (Conférence générale des poids et mesures) hanno annunciato che dal 2019 cambieranno le metodologie con cui vengono calcolate alcune unità di misura fondamentali. Se fin ora il calcolo si è basato sull’utilizzo della fisica classica, l’avanzamento tecnologico ha permesso di ridefinire le grandezze tramite metodologie molto più precise. Ad esempio, nella definizione della massa, verrà pensionato il caro vecchio “prototipo del chilogrammo” conservato nell’Ufficio internazionale dei pesi e delle misure a Sèvres, a favore dell’utilizzo della Costante di Plank. Allo stesso modo, verranno rivoluzionati i concetti di ampere per la corrente, kelvin per la temperatura...

Read More

Il sabato sera dell’ingegnera

Il sabato, per l’ingegnera, è un giorno felice. No, toglietevelo di testa, l’ingegnera studia come una bestia da soma anche il sabato, l’unica differenza è che può farlo in pigiama, pantofole e senza curarsi di dare un senso ai capelli. Dunque, come una barbona della scienza, sgobba allegramente tutta la giornata. Magari si concede una pausa caffè un po’ più lunga, magari riesce a ritagliarsi una mezz’ora per recuperare l’episodio settimanale della sua serie tv preferita. Insomma, dato un costante studio di base, il sabato garantisce quella soglia minima di svago che consente all’ingegnera di non impazzire ed utilizzare...

Read More

Ingegneria del disagio – Gli indirizzi più assurdi d’ingegneria

Oramai il prefisso “ingegneria” è come la dicitura DOP, viene usata anche per la roba cinese. E gli indirizzi che stanno creando ultimamente sono anche peggio di qualsiasi strafalcione cinese mai creato. Ed è di cinesate accademiche che vi parlerò. Fino a qualche decennio fa, gli indirizzi di ingegneria erano pochi: meccanica, civile, elettronica, chimica… Con l’esplosione della tecnologia, oramai presente anche nello sciacquone del cesso, i settori si sono sempre più suddivisi in discipline specializzate. Fin qui niente di male, anzi, meglio! La vastità degli impieghi ingegneristici ha permesso tranquillamente la creazione di sottocategorie specializzate così da formare...

Read More

Consigli utili

Seguici su Facebook!

Ultimi video

Loading...

Ultimi cinguettii