L’Università di Pisa ha riservato ai suoi studenti un destino beffardo collocandoli in una via che non poteva avere nome più allusivo: via Diotisalvi! Coincidenze? Io non credo.

Col passare degli anni, infatti, fu chiaro a tutti che il messaggio implicitamente inviato dall’Università di Pisa era un evidente monito a tutti coloro i quali avrebbero oltrepassato quella soglia. Scendeva così sugli studenti la condanna a vivere dei lunghissimi e travagliatissimi anni di studio!

Nel frattempo, nel 2007, nacque lE-Team Squadra Corse, sotto la supervisione del Professore Emilio Vitale, Preside della Facoltà di Ingegneria, e del Professore Massimo Guggiani, Presidente del Corso di Laurea di Ingegneria dei Veicoli Terrestri.  Per gli studenti si prospettò, sin da quel momento, un’opportunità unica: mettere in pratica quanto duramente appreso, sentirsi parte di un team, realizzare un proprio prodotto che li avrebbe portati a partecipare a delle gare competitive. Ebbene sì, l’E-Team Squadra Corse dell’Università di Pisa è un team di futuri Ingegneri (e non solo) che ogni anno cura la progettazione e la realizzazione di una monoposto per partecipare a gare della Formula SAE e della Formula Student in Italia e in Europa.

La Formula SAE è una competizione tra team di diverse università, organizzata dalla Society of Automotive Engineers. Nel corso degli anni il team pisano non solo ha partecipato ma ha garantito anche ottimi risultati: prima posizione in classe 3 nel 2015; secondo posto tra le squadre italiane nel 2009. Da menzionare è senza alcun dubbio anche la vittoria del Media Award Formula Student Germany 2011.

Oggi l’E-Team Squadra Corse conta più di 80 membri ed è strutturata in maniera simile ad un’azienda. La possiamo trovare ai vertici delle classifiche in Italia e in posizioni competitive in Europa (Germania, Ungheria e Repubblica Ceca). Pur rimanendo l’Università di Pisa il suo maggiore sponsor, negli anni il numero di aziende con cui collabora è aumentato notevolmente. Insomma sembra proprio che quel dio abbia salvato gli studenti di Ingegneria!

Segui l’E-Team Squadra Corse su tutti i canali social e se studi a Pisa non lasciarti scappare l’opportunità di partecipare a questo grande progetto!