Informarsi su Tesla o trovare materiale di qualità sulla sua persona e sul suo genio è sempre un’impresa. In molti, sulla mia pagina facebook (#FuckEdison), mi hanno chiesto consiglio su dove poter leggere qualcosa di particolare, di diverso e che comunque fosse filtrato dalla patina di complottismo che avvolge la figura di Nikolino.

Dalla mia personalissima collezione mi son permessa di selezionare 4 testi (fra libri e fumetti) che secondo me spiccano nella sterminata bibliografia dedicata al genio serbo.

 

  1. Le mie invenzioni – Autobiografia di un genio.

    Come suggerisce il titolo, si tratta dell’autobiografia di Tesla.
    Fu scritta nel 1919 da lui stesso e pubblicata con il nome di “My inventions” nella rivista “Electrical Experimenter“. In Italia, dopo anni di buio, è stata ripubblicata fra il 2012 e il 2014 in diverse edizioni dalla Piano B editore. E’ un libricino molto curato e semplice allo stesso tempo, stampato su carta riciclata da 100 e 250 gr/m^2.51hPleLBpKL._SX345_BO1,204,203,200_
    In poco più di 100 pagine, Tesla parla in maniera molto aperta e schietta della sua vita. Parte con la sua infanzia a Smiljan come figlio di un pastore ortodosso e, passando per i suoi studi ingegneristici, gli anni a Parigi, l’arrivo negli USA, la diatriba con Edison e Marconi, giunge a riflessioni sul mondo, sulla vita e sull’umanità. Racconta tantissimi aneddoti su di sé, offre visioni alternative di fatti storici noti e un po’ meno noti. Anche quando parla delle sue invenzioni non scende mai troppo nei particolari così che la lettura risulti fluida e piacevole anche per chi non è un addetto ai lavori. Spesso eccede in sensazionalismi autocelebrativi così marcati che riesce a strappare più di un sorriso a chi legge.
    Personalmente mi sento di consigliarlo come primissima lettura per chi vuole avvicinarsi a Tesla rimanendo lontano dal filone complottista.
    Chi meglio di Nikola Tesla può parlare di Nikola Tesla?

    Nome: Le mie invenzioni – Autobiografia di un genio.
    Genere: Autobiografia
    Autore: Nikola Tesla
    Anno: 1919
    Editore: Piano B
    Anno pubblicazione: 2014
    Lingua: italiano
    Prezzo di copertina: 12 €

  1. Lampi 

    Si tratta di un romanzo scritto da tele Jean Echenoz, pubblicato nel 2010.5ccbbe85ab983b6b33b2f6fba89c5427_w600_h_mw_mh_cs_cx_cy
    Ero molto scettica su questo libro e lo sono stata durante tutta la lettura. Alla fine, però, ho concluso si trattasse di un’opera talmente singolare e curiosa da meritare un posto nella libreria di ogni tesliano che si rispetti.
    L’autore cela la figura di Tesla dietro lo pseudonimo di Gregor e gioca per tutto il romanzo sul sottile discrimine fra biografia ed invenzione. In breve viene ripercorsa e romanzata tutta la storia di Tesla, aggiungendo ad essa elementi puramente speculativi o comunque reali ma rielaborati in funzione della trama.

    Nome: Lampi
    Genere: Romanzo
    Autore: Jean Chenoz
    Anno: 2010
    Editore: Adephi
    Lingua: italiano
    Prezzo di copertina: 17 €

 

  1. The Inventor – The story of Tesla 

    Questa è probabilmente uno dei cimeli Tesliani che più amo e che conservo con particolare cura. Si tratta di una Graphic Novel di Helios Entertainment & Aracan Studios, scritta da Ravé Mehta e disegnata da Erik Williams. 51wMz-hzADL._SY344_BO1,204,203,200_Come i due testi segnalati in precedenza, anche questo segue gli avvenimenti della vita di Tesla, calando il tutto in un ambient dal sapore marcatamente noir e a tratti quasi gotico.
    La punta di diamante dell’opera (perché si tratta di una vera e propria opera d’arte) è nei disegni: sono stupendi, dai colori brillanti, dal tratto curatissimo, raffinati, stupendi (l’ho già detto?), insomma non ho più aggettivi per descriverne la bellezza. La carta lucida di altissima qualità rende questa graphic novel qualcosa di veramente prezioso anche solo da tenere in mano. La storia non è assolutamente da meno. Il racconto è serrato e ti costringe a leggere tutto in un solo fiato. Un’ora di pura immersione tesliana da cui si riemerge estasiati ed esterrefatti.

    Nome: The inventor – The story of Tesla
    Genere: Graphic Novel
    Autore: Ravé Mehta
    Anno: 2012
    Editore: Helios Entertainment & Aracan Studios
    Lingua: Inglese
    Prezzo di copertina: 19.95 USD

 

  1. The five Fists of Science

    Anche in questo caso parliamo di una graphic novel in lingua inglese. Si tratta di un vero e proprio pezzo d’arte steampunk pubblicato nel 2012 da Image Comics.fivefistsofscience_cov
    Questa volta, però, la vita di Tesla c’entra poco. I personaggi, infatti, sono più simili ad un trio di super eroi che si batte per riportare l’ordine fra Londra e New York.
    Nikola Tesla, spalleggiato dall’intramontabile amico Mark Twain e dalla baronessa Bertha Von Suttner, affronta la malefica combriccola formata da J.P. Morgan, Edison e Marconi. Questi ultimi hanno messo su una vera e propria setta che, tramite riti esoterici, evoca spiriti e mostri che minacciano la terra.

    Anche in questo caso l’edizione è molto curata.
    La concept art fa da padrone ed arricchisce la pagine di disegni veramente interessanti. Sembra di avere fra le mani una pergamena antica. I disegni sono molto belli, classici, pieni di dettagli e raffinati. La storia è divertente e fruibile da ogni genere di pubblico. A differenza di quella precedente, questa graphic novel è più sobria, standard e rientra nei ranghi tipici di ciò che ci si aspetta da un fumetto di alta fascia. Non si rimane assolutamente delusi ma neppure sconvolti.

    Nome: The five fists of science
    Genere: Graphic Novel
    Autore: Matt Fraction
    Anno: 2012
    Editore: Image comics
    Lingua: Inglese
    Prezzo di copertina: 12.99 USD